Moto2

Moto2 Misano: fantastico Alonso López primo

MOTO2 GP Misano – Alonso López conquista la prima vittoria in carriera nel Gran Premio di San Marino nel circuito di Misano World Circuit Marco Simoncelli. Podio (e quarto posto) tutto spagnolo: secondo Aron Canet, poi Augusto Fernandez, quarto Arenas. Cade Celestino Vietti, Arbolino primo degli italiani settimo al traguardo.

Alonso lópez moto2 motogp misano celerasportmag

Alonso López: quante emozioni!

Si tratta di un vero successo: Sì! Perché Alonso Lopez, del team di Luca Boscoscuro, fu lasciato a piedi – non avrebbe più corso in Moto3 – licenziato da Biaggi, proprio quando avrebbe dovuto correre il Motomondiale 2021.

Il team Boscoscuro Talent Team Ciatti, gli offre un’opportunità: ricominciare dal campionato europeo Moto2 del 2021. Nonostante gli ottimi risultati dello scorso anno, quest’anno è rimasto nuovamente senza moto.

Finalmente una nuova opportunità: il licenziamento di Romano Fenati gli ha dato infatti la possibilità di sostituirlo nel campionato e di ottenere finalmente un’iscrizione permanente in Moto2.

Certamente Alonso non si è fatto trovare impreparato, non ha mai smesso di allenarsi intensamente, ed i risultati ad oggi ne sono la dimostrazione: prima il podio a Silverstone, ora la prima vittoria in stagione e in carriera. Quante emozioni!

Il migliore degli italiani in Moto2? Tony Arbolino

Migliore degli italiani resta Tony Arbolino, finito al settimo posto dopo essere stato superato da Acosta all’ultimo giro.

È finita nella polvere anche l’avventura personale di Mattia Pasini (rientrato alle gare dopo il GP del Mugello), caduto al dodicesimo giro, mentre era in lotta con Ogura e Fernandez, al sesto posto. 

Impresa solo sfiorata, ma la prova di un talento che resiste all’età. Lopez intanto teneva a distanza Canet, che con il secondo posto scavalca Vietti in classifica, mentre Fernandez liberatosi di Arenas, saliva sul terzo gradino del podio, riportandosi in vetta al campionato, grazie al quinto posto di Ogura.

Primo e secondo sopravvissuto degli italiani al traguardo – caduti anche Antonelli e Dalla Porta, Zaccone si è classificato 15° -, Tony Arbolino guadagna una posizione nel motomondiale e supera Roberts al quinto posto.

La caduta di Vietti: pilota del Team di Valentino Rossi

Naufragano invece le speranze di Vietti in Moto2, anche se il piemontese è da considerarsi ancora in gioco.

Se prima della gara di Misano il pilota del team di Valentino Rossi, Mooney 4R46, scontava un ritardo di 25 punti, ad oggi con questa seconda caduta, quindi un secondo zero consecutivo in Moto2, sono saliti a 42. Ricordiamo infatti che in Austria, era caduto per una sfollata del cambio: il quinto nel suo cammino in Moto2. 

Moto2 GP Misano: La classifica completa

classifica moto2 gp misano celerasportmag alonso lópez
author avatar
Chiara Fanfarillo
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli

CeleraSportMag: Testata giornalistica reg. n° 157 del 05/10/2021 c/o Tribunale di Roma Direttore Responsabile: Riccardo Fabbro
Celera Digital s.r.l. © Partita IVA: 16011941008 - Tutti i diritti Riservati

Entra nella community

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle ultimissime news!

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright © 2021 Celera Sportmag, tutti i diritti riservati.

To Top