MotoGp

Monster Energy Yamaha: le nuove moto 2023

Monster Energy Yamaha MotoGP™: Fabio Quartararo e Franco Morbidelli hanno presentato le loro YZR-M1 a Giacarta, alle 10:00 ora locale in Indonesia, alle 04:00 questo martedì 17 gennaio in Italia. 

Monster Energy Yamaha 2023 nuove moto per Quartararo e Morbidelli

La stagione 2023 della MotoGP si è aperta con la presentazione della Yamaha, il primo team a togliere i veli alla propria moto. Sul palco di Giacarta i due piloti Fabio Quartararo e Franco Morbidelli hanno mostrato i nuovi colori della M1.La livrea 2023 è decisamente più aggressiva, con un effetto “camouflage” che introduce il colore grigio (oltre ai classici colori blu e nero), un’idea realizzata dal designer Aldo Drudi, già famoso nel mondo del motorsport per le grafiche geniali prodotte per Valentino Rossi. Sulla parte alta del cupolino è visibile anche un tocco di arancione, per via dell’introduzione di uno sponsor.

Quartararo: “Pronto per tornare a vincere” con Yamaha

Fabio Quartararo ha chiuso il campionato 2022 al 2° posto, alle spalle del campione del mondo Pecco Bagnaia. Quest’anno il pilota francese, è più determinato che mai, vuole tornare a vincere il titolo:

“Ho recuperato dall’infortunio e adesso mi sento molto meglio, non vedo l’ora di tornare in moto. Mi è mancato non potermi allenare durante l’inverno. È sempre bello vedere la livrea che utilizzerai nel nuovo campionato. Abbiamo imparato molte cose dall’ultima stagione, questo ci aiuterà a fare un ulteriore step quest’anno, abbiamo lavorato duramente. Siamo pronti per tornare a vincere. Sarà una bella sfida quest’anno con l’introduzione della Sprint Race, sarà necessario essere costanti ed evitare infortuni, provando a fare il meglio in ogni gara. Solitamente il sabato è un giorno per preparare la domenica, invece adesso ci sarà un’altra gara. Quindi cambierà anche il modo di lavorare il venerdì. Credo nel mio team, riporteremo il titolo alla Yamaha“.

Morbidelli: “Voglio riassaporare il podio”

Dopo un 2022 molto complicato, Morbidelli, spera di tornare al suo livello nel 2023:

“Sono davvero entusiasta, considero la presentazione una parte del campionato. In Yamaha siamo tutti molto carichi per questo 2023. Sono già innamorato di questa nuova livrea. Questa M1 ha una linea bellissima, mi piace molto e ci trasmetterà ancora più energia. Si dice che quando perdi, è l’occasione per imparare di più: è per questo motivo che ho imparato molto nel 2022.”

Infine, ha aggiunto: “Ho lavorato per adattarmi alla nuova moto e al nuovo pacchetto, adesso voglio portare quello che ho imparato nella nuova stagione. Fisicamente e mentalmente sarà una stagione diversa con l’introduzione della Sprint Race, sarà entusiasmante per i tifosi. Spero possa essere l’anno del riscatto per me, ho più esperienza e sento che stiamo lavorando nella direzione giusta, mi è mancato non poter salire sul podio con la sensazione di stappare lo champagne”.

Jarvis: “La Yamaha con una nuova livrea più aggressiva e giovanile”

Sul palco di Giacarta è intervenuto anche Lin Jarvis, managing director della Yamaha:

“I colori della livrea rispecchiano il forte legame con il nostro sponsor Monster Energy, con cui abbiamo appena rinnovato l’accordo. Avevo l’impressione che la nostra precedente moto fosse la più bella nel mondo delle corse, ma la M1 di quest’anno è più aggressiva e giovanile, si può notare un nuovo camouflage realizzato da uno dei migliori designer al mondo, Aldo Drudi. L’idea che vogliamo trasmettere è quella di una moto aggressiva, che si prepara per andare in guerra, per andare a lottare. È una livrea rinnovata, che vedrete anche nelle nostre squadre in supercross e motocross”.

In questi giorni vedremo anche le nuove Ducati svelate a Madonna di Campiglio.

Quante emozioni in vista di una stagione MotoGP 2023 elettrizzante.

Puoi vedere la presentazione di Yamaha in diretta sul canale ufficiale della Casa giapponese qui sotto:

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli

CeleraSportMag: Testata giornalistica reg. n° 157 del 05/10/2021 c/o Tribunale di Roma Direttore Responsabile: Riccardo Fabbro
Celera Digital s.r.l. © Partita IVA: 16011941008 - Tutti i diritti Riservati

Entra nella community

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle ultimissime news!

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright © 2021 Celera Sportmag, tutti i diritti riservati.

To Top