MotoGp

MotoGP 2023: il punto sul mercato piloti

MotoGP 2023, mercato piloti: ufficialità, trattative e prospettive team per team. Annunci ancora da fare, ufficialità che arrivano durante la pausa estiva. La griglia MotoGP 2023 è in composizione, anche se manca ancora qualche tassello.

MotoGP 2023 mercato piloti

Mercato dei piloti 2023: nella MotoGP molto probabilmente qualche pilota attualmente in top class non ci sarà più l’anno prossimo (Andrea Dovizioso: addio alla MotoGP), così come appare difficile contare su qualche pilota al debutto dalla Moto2.

Sono tante le trattative ancora non ufficiali e tanti i piloti che ancora mancano nella griglia. Anche l’assenza della Suzuki, quanto avrà influenzato?

Mir e Rink: due top riders sul mercato

Il ritiro di Suzuki alla fine della stagione MotoGP ’22, annunciato a Maggio, ha gettato benzina sul fuoco di un mercato piloti che stava trovando la propria forma principalmente con rinnovi, ora invece è di nuovo completamente in discussione.

La perdita di Suzuki lascia capire che sia il campione del mondo 2020: Joan Mir che il compagno di squadra Alex Rins avranno nuovi posti per il 2023. 

Infatti, pochi giorni fa è stata annunciata la notizia ufficiale: Rins si unirà a LCR Honda con un contratto di due anni fino al 2024. Mentre Mir, dovrebbe unirsi a Repsol Honda, ma la trattativa non è ancora ufficiale.

Dopo l’annuncio di Alex Rins con LCR, e in attesa che Honda confermi l’ingaggio di Joan Mir, sono quattro i candidati alle tre moto che ancora non hanno un team in vista del 2023.

Il mercato piloti MotoGP 2023 si fa incandescente

L’attuale compagno di squadra di Marc Marquez, Pol Espargaro, dovrebbe tornare in KTM tramite un posto alla Tech3. Pol Espargaro tornerebbe quindi, dove ha iniziato la sua carriera in MotoGP con le moto Yamaha.

Gresini Ducati è il primo team satellite ad annunciare i piloti per il Campionato del Mondo MotoGP 2023 con la notizia che Alex Marquez passerà da LCR Honda per correre al fianco del continuo Fabio di Giannantonio.

Sia Alex Marquez che di Giannantonio correranno con macchine GP22 di un anno.

Enea Bastianini: lascerà Gresini

L’accordo di Marquez conferma anche che il triplo vincitore della gara 2022 Enea Bastianini lascerà Gresini, ora è in una battaglia testa a testa con Jorge Martin per il restante posto insieme a Francesco Bagnaia nel team Factory Ducati.

Se Bastianini non dovesse ottenere il seggio ufficiale, prenderà il posto di Martin, insieme a Johann Zarco, alla Pramac Racing.

Quartararo e Morbidelli: RNF Aprilia

Quartararo e Morbidelli saranno gli unici piloti Yamaha in griglia la prossima stagione, con RNF “team satellite” che passerà all’Aprilia. Ciò ha chiuso le porte al campione del WorldSBK Yamaha Toprak Razgatlioglu, che ha gareggiato con una M1, nel 2023.

Ufficialità del mercato piloti 2023

Marquez e di Giannantonio sono il nono e il decimo piloti ad essere ufficialmente confermati sulla griglia di partenza della MotoGP 2023, insieme a Jack Miller e Brad Binder della Red Bull KTM, al campione del mondo in carica Fabio Quartararo e Franco Morbidelli della Monster Yamaha, Aleix Espargaro e Maverick Vinales dell’Aprilia, Francesco Bagnaia della Ducati e Marc Marquez della Repsol Honda. Sulla griglia MotoGP 2023, potrebbe esserci anche il vincitore della Moto2 Ai Ogura, in possibile trattativa con LCR Honda.

La Griglia MotoGP 2023: provvisoria

Monster Energy Yamaha: Fabio Quartararo – Franco Morbidelli
Repsol Honda: Marc Márquez (fino al 2024) – (Joan Mir?)
LCR Honda: Alex Rins – (Ai Ogura?)
Red Bull KTM Factory: Brad Binder – Jack Miller – Miguel Oliveira (termina nel 2022)
Tech3 KTM Factory Racing Team(Remy Gardner?) – (Pol Espargaró?)
Aprilia Factory Racing Team: Aleix Espargaró – Maverick Viñales (entrambi confermati fino al 2024)
RNF Aprilia: (Miguel Oliveira?) – (Raúl Fernández?)
Ducati Team: Pecco Bagnaia – (Bastianini/Martín?)
Pramac RacingJohann Zarco – (Bastianini/Martín?)
Gresini Racing: Fabio Di Giannantonio – Alex Márquez
VR46 Racing TeamMarco Bezzecchi – Luca Marini

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 2 =

Ultimi articoli

CeleraSportMag: Testata giornalistica reg. n° 157 del 05/10/2021 c/o Tribunale di Roma Direttore Responsabile: Riccardo Fabbro
Celera Digital s.r.l. © Partita IVA: 16011941008 - Tutti i diritti Riservati

Entra nella community

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle ultimissime news!

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright © 2021 Celera Sportmag, tutti i diritti riservati.

To Top