MotoGp

Fabio Di Giannantonio trionfa a Doha. Strapotere Ducati.

trionfo di giannantonio
La classifica mondiale si stravolge in poche ore: Mentre Di giannantonio Vince la sua prima gara MotoGP, Bagnaia arriva secondo e allunga su Martin.


Bagnaia prevale fino a 4 giri dalla fine. Poi, dopo il sorpasso subito, va lungo ma chiude comunque 2°.

Complice di una gara storta, Jorge Martin, condizionato da un problema di gomme, non va oltre il decimo posto. Tuttavia, il secondo posto conquistato da Bagnaia nella penultima prova stagionale alle spalle di Fabio Di Giannantonio, riporta da 7 a 21 punti la distanza da Bagnaia.

Quando Di Giannantonio ha rotto gli indugi e ha sorpassato il compagno di marca, Bagnaia ha reagito. Nel tentativo di recupero, ha rischiato di finire lungo in curva 1. Poi da quel momento si è limitato a difendere il secondo posto dall’arrivo di Luca Marini.

MotoGP 2023 Bagnaia e Di Giannantonio

In seguito alla sua indimenticabile prima vittoria in Qatar, Di Giannantonio, dice entusiasta :

trionfo di giannantonio

Ciononostante Di Giannantonio essendo in scadenza nel 2024, rischia di restare senza una moto e sarà inoltre sostituito sulla Ducati del team Gresini da Marc Marcquez. Il pilota romano malgrado fosse stato vicino alla Honda ufficiale, ha perso l’occasione a favore di Luca Marini.

Mentre Un podio tutto italiano e marchiato Ducati ha illuminato così la notte del Qatar, il Gp del Qatar ha incoronato lo spagnolo Jaume Masia campione del mondo della classe Moto3.

Jorge Martin, il pilota della Ducati Prima Pramac, ha perso subito terreno finendo nel mirino di Vinales prima, poi di Quartararo, quindi di Miller, infine anche di Bastianini.
E ha mostrato tutta la propria frustrazione dopo questa deludente sconfitta:

Sostiene Martin in seguito alla gara.

author avatar
Rithika Hewa
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli

CeleraSportMag: Testata giornalistica reg. n° 157 del 05/10/2021 c/o Tribunale di Roma Direttore Responsabile: Riccardo Fabbro
Celera Digital s.r.l. © Partita IVA: 16011941008 - Tutti i diritti Riservati

Entra nella community

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle ultimissime news!

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright © 2021 Celera Sportmag, tutti i diritti riservati.

To Top