MotoGp

Ducati, Bagnaia rinnova fino al 2024

Era nell’aria e ora è arrivata l’ufficialità: Pecco Bagnaia rinnova ufficialmente con la Ducati. Diventando quindi il simbolo della Casa di Borgo Panigale, con la quale proverà a lottare per il titolo.

Si sono detti sì e non poteva essere altrimenti. Bagnaia e la Ducati, ancora insieme e più in sintonia che mai. Il torinese si lega ufficialmente alla casa di Borgo Panigale fino al 2024, rinnovando il contratto già in essere.

Le voci erano molteplici ed era solo una formalità attesa col fiato sospeso. Pecco punta così a diventare il simbolo vero e proprio della Rossa, amata da sempre e seguita da quando era bambino, inseguendo la passione che da sempre caratterizza la sua famiglia, dallo zio fino al papà.

Il sodalizio è ormai definitivo e, mano per la mano, si procede e si guarda all’inizio del Motomondiale (dopo aver visto gli ultimi test ufficiali), ormai imminente: partirà ufficialmente il 6 marzo. Ad aprire le danze sarà la gara in notturna di Losail, in Qatar.

Pecco si lancia così ad essere uno dei favoriti alla conquista del titolo, in sella alla sua Desmosedici. Non a caso il suo 2021 è stato brillante: ha messo a referto 9 podi, 4 vittorie e 6 pole position, piazzandosi in seconda posizione alle spalle del campione del mondo Quartararo. Ciò nonostante le dinamiche della MotoGP sono costantemente mutevoli e niente è dato per certo, ma i presupposti per lanciarsi alla conquista del titolo ci sono eccome.

Qui le dichiarazioni di Bagnaia, dopo l’annuncio del rinnovo.

“Essere un pilota Ducati in MotoGP è sempre stato il mio sogno, sapere di poter continuare con Ducati per altre due stagioni mi rende davvero contento e orgoglioso. Nel team ufficiale ho trovato un ambiente sereno: mi sento molto in sintonia con la mia squadra e so che insieme potremo fare grandi cose. Ora posso concentrami solamente a fare bene in questo campionato. Un grazie davvero di cuore a Claudio, Gigi, Paolo e Davide e a tutto lo staff di Ducati Corse. Cercherò di ripagare con i miei risultati in pista la loro fiducia!”.

Di seguito, invece, le parole di Luigi Dall’Igna, direttore generale di Ducati Corse in merito all’annuncio.

 “Siamo davvero felici di avere Bagnaia con noi per altre due stagioni. Fin dal suo arrivo in Ducati nel 2019, Pecco ha dimostrato un grande talento e di saper interpretare molto bene la nostra Desmosedici GP, adattandosi a guidarla in qualsiasi condizione. Lo ha fatto soprattutto nell’ultima stagione, durante la quale ha avuto una crescita davvero importante, arrivando a giocarsi il titolo mondiale. Il modo in cui ha saputo gestire le gare di Aragón, Misano, ma anche Portimão e Valencia, centrando 4 fantastiche vittorie, è la dimostrazione della sua maturità come pilota. Con queste grandi qualità siamo sicuri che abbia tutto il potenziale per poter puntare insieme a noi al titolo iridato”.

author avatar
Alessio Gregori
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli

CeleraSportMag: Testata giornalistica reg. n° 157 del 05/10/2021 c/o Tribunale di Roma Direttore Responsabile: Riccardo Fabbro
Celera Digital s.r.l. © Partita IVA: 16011941008 - Tutti i diritti Riservati

Entra nella community

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle ultimissime news!

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright © 2021 Celera Sportmag, tutti i diritti riservati.

To Top